HjemGrupperSnakMereZeitgeist
Søg På Websted
På dette site bruger vi cookies til at levere vores ydelser, forbedre performance, til analyseformål, og (hvis brugeren ikke er logget ind) til reklamer. Ved at bruge LibraryThing anerkender du at have læst og forstået vores vilkår og betingelser inklusive vores politik for håndtering af brugeroplysninger. Din brug af dette site og dets ydelser er underlagt disse vilkår og betingelser.
Hide this

Resultater fra Google Bøger

Klik på en miniature for at gå til Google Books

Indlæser...

Treason By the Book (2001)

af Jonathan D. Spence

MedlemmerAnmeldelserPopularitetGennemsnitlig vurderingOmtaler
378951,777 (3.7)4
This volume is a story of unwordly dreams of a better world and the facts of bureaucratic power, of the mind, of an emperor and of the uses of his mercy.
Ingen
Indlæser...

Bliv medlem af LibraryThing for at finde ud af, om du vil kunne lide denne bog.

Der er ingen diskussionstråde på Snak om denne bog.

» Se også 4 omtaler

Nesta obra, o historiador Jonathan Spence narra a trajetória do conspirador Zeng Jing na China do século 18. O Imperador Yongzheng tenta desfazer uma rede de boatos e intrigas sobre o seu reinado e sua conduta moral e para isso utiliza práticas de controle ideológico que causariam inveja às ditaduras modernas. Depois de um debate epistolar, ele acaba perdoando o conspirador e reúne em um livro, que constitui o verdadeiro 'Manual da Traição', a confissão de arrependimento de Zeng.
  BolideBooks | Jun 23, 2021 |
Interesting history based on a single episode in Qing China, well-written like a slice of life in history. A little tedious after a while, though. Better to read a summary article. ( )
  richardSprague | Mar 22, 2020 |
I think lawyers, prosecutors, investigators of all kinds, as well as writers, litterateurs, critics, and academics would like this book. It's about sedition in imperial China In the early 18th century. But It's also about the astonishingly literary investigative procedures of the day. It is not a thriller, more a documentary. It can be a little dry at times. Recommended. ( )
  William345 | Jun 11, 2014 |
In 1728 a man hands a letter to General Yue Zhongqi inciting him to rebel against the Chinese emperor. This is the story of a (rather pathetic) treasonous plot against the Emperor Yongzhu and the emperor's response to it.

Last month I read "Emperor of China", written by the same author 27 years earlier, and the system of transliteration of the Chinese names in this book is completely different, with Emperors K'ang-Hsi and Yung-cheng of the Ch'ing dynasty becoming Kangxi and Yongzheng of the Qing dynasty, which is quite irritating. It looks as if this book uses the Pinyin spelling system, which is luckily described in the front of my copy of The Story of the Stone, so I have some idea how to pronounce the names.

But apart from that the book is fascinating, especially in showing the emperor's attention to detail. He directs the investigation, suggests lines of inquiry and interrogation methods, and involves his top officials in decisions about the verdicts and punishments, even though as an absolute ruler that isn't strictly necessary. ( )
  isabelx | Mar 26, 2011 |
romance histórico do século XVIII na realeza chinesa ( )
  omyasuda | May 29, 2010 |
Viser 1-5 af 9 (næste | vis alle)
ingen anmeldelser | tilføj en anmeldelse

Belongs to Publisher Series

Du bliver nødt til at logge ind for at redigere data i Almen Viden.
For mere hjælp se Almen Viden hjælpesiden.
Kanonisk titel
Oplysninger fra den engelske Almen Viden Redigér teksten, så den bliver dansk.
Originaltitel
Alternative titler
Oprindelig udgivelsesdato
Personer/Figurer
Oplysninger fra den engelske Almen Viden Redigér teksten, så den bliver dansk.
Vigtige steder
Oplysninger fra den engelske Almen Viden Redigér teksten, så den bliver dansk.
Vigtige begivenheder
Oplysninger fra den engelske Almen Viden Redigér teksten, så den bliver dansk.
Beslægtede film
Priser og hædersbevisninger
Indskrift
Oplysninger fra den engelske Almen Viden Redigér teksten, så den bliver dansk.
...putting the plain
Sense into travelling garb is a kind of
Singing.

--John Hollander, 'Reflections on Espionage'
Tilegnelse
Første ord
Oplysninger fra den engelske Almen Viden Redigér teksten, så den bliver dansk.
General Yue Zhongqi has risen far and fast, which is what makes the present moment so dangerous for him.
Citater
Information fra den italienske Almen Viden. Redigér teksten, så den bliver dansk.
La mattina del 30 ottobre, non scorgendo altre scelte possibili, Yue si ritira nel suo ufficio e comincia a scrivere un rapporto all'imperatore. Il suo rango l'autorizza a inviare un rapporto con la più alta classifica di segretezza, che sarà letto dal sovrano in persona prima che chiunque nella burocrazia possa vederlo. Siffatti rapporti segreti devono essere scritti di loro pugno dagli alti funzionari che li inviano, e non dai loro segretari, e devono conformarsi a uno schema preciso: un titolo di presentazione per dare conto del contenuto, seguito dai punti principali disposti in sequenza, e infine le conclusioni generali e i suggerimenti per l'azione. Anche la carta da impiegare è standard per tutti gli alti funzionari: bianca, ciascun foglio deve misurare venticinque centimetri in altezza e circa sessanta in larghezza, e deve essere piegato a fisarmonica, con i tagli stretti, in modo da facilitare l'esame veloce del testo. L'inchiostro utilizzato è nero, e tra le righe verticali vergate nella scrittura del funzionario dev'esserci uno spazio sufficiente ad accogliere le osservazioni interlineari dell'imperatore, in inchiostro rosso. Alla fine, dopo la data, occorre lasciare dell'altro spazio libero per un commento più ampio, se mai l'imperatore decidesse di farlo.
Come ci sono regole meticolose per il formato e la presentazione dei rapporti segreti, così esistono regole altrettanto minuziose per il loro inoltro. Il più delle volte il corriere è un fidato domestico personale dell'alto funzionario interessato, o un ufficiale del suo personale militare. Ci sono poi i corrieri governativi di stanza nelle varie sottostazioni del sistema di trasmissione dei messaggi, che copre l'intera Cina come il disegno fittamente   intecciato di un ricamo, collegando le città più importanti e le rotte commerciali mediante un complesso sistema di stazioni di posta. La velocità con cui è possibile consegnare i messaggi è un indice dell'efficienza della dinastia, perché dipende dal buon funzionamento delle stalle e delle cavalcature messe a disposizione dei corrieri dietro presentazione di contrassegni che li identificano: cavalli veloci a nord, ma anche muli e asini per i terreni accidentati, e cammelli per gli aridi deserti dell'estremo Ovest. Nel Sudest, attraversato da una miriade di canali e di fiumi, le stalle sono soppiantate da un sistema di barche di varia specie, a seconda della natura dei corsi d'acqua. Del sistema fanno parte anche locande in cui i corrieri possono dormire e rifocillarsi.
[...] nel Nord della contea di Yongxing, vicino al confine con la contea di Anren, è tuttora possibile vedere le ampie, ariose dimore un tempo appartenute ai ricchi proprietari terrieri  Qing, che spiccano nettamente sugli asfittici alloggi che le stringono tutt'intorno. I loro ricurvi timpani in pietra s'inarcano contro il cielo; le loro imponenti porte di legno e le loro massicce mura grigie sono chiaramente visibili attraverso le strette vallate. Di fronte a queste ricche case, al di là dello spazio aperto costituito dall'aia del villaggio, stretti sentieri si allungano nel paesaggio, alto al di sopra dei capi di riso allagati. Questi sentieri, che fin dall'antichità segnano i confini tra i diversi poderi, sono ricoperti da lastre di pietra saldamente conficcate nel terreno, il che rende possibile camminarci sopra senza bagnarsi i piedi per arrivare fino al pozzo o per ispezionare il proprio campo. Fu certamente questo lo spettacolo che si offrì allo sguardo del sedicente Wang Shu e del suo calligrafo mentre arrancavano su per le colline dopo aver lasciato il prete Mizeng con la sua lettera di credito senza valore ed essere partiti da Leiyang; e lo stesso dicasi del geomante Chen e del medico impegnati nei loro giri.

Chissà se adesso Zeng Jing se ne stava sulla soglia di una casa del genere, comprata col denaro dell'imperatore, gli alti cornicioni sopra la testa, l'aia sgombra e piatta davanti a lui? E se si allontanava dalle ondate di luce e, lasciandosi alle spalle i complicati graticci di legno con le loro minuscole, delicate incisioni, che rivestivano le finestre su entrambi i lati, s'inoltrava nel fresco rifugio della sala ancestrale che si allungava nelle buie viscere della grande casa, dove le bare sulle loro travi sono pronte ad accogliere coloro la cui ora è suonata?
Sidste ord
Oplysninger fra den engelske Almen Viden Redigér teksten, så den bliver dansk.
(Klik for at vise Advarsel: Kan indeholde afsløringer.)
Oplysning om flertydighed
Oplysninger fra den engelske Almen Viden Redigér teksten, så den bliver dansk.
Forlagets redaktører
Bagsidecitater
Originalsprog
Information fra den italienske Almen Viden. Redigér teksten, så den bliver dansk.
Canonical DDC/MDS

Henvisninger til dette værk andre steder.

Wikipedia på engelsk (1)

This volume is a story of unwordly dreams of a better world and the facts of bureaucratic power, of the mind, of an emperor and of the uses of his mercy.

No library descriptions found.

Beskrivelse af bogen
Haiku-resume

Quick Links

Populære omslag

Vurdering

Gennemsnit: (3.7)
0.5
1 1
1.5
2 3
2.5 1
3 11
3.5 3
4 20
4.5 1
5 8

Er det dig?

Bliv LibraryThing-forfatter.

 

Om | Kontakt | LibraryThing.com | Brugerbetingelser/Håndtering af brugeroplysninger | Hjælp/FAQs | Blog | Butik | APIs | TinyCat | Efterladte biblioteker | Tidlige Anmeldere | Almen Viden | 160,499,179 bøger! | Topbjælke: Altid synlig